Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

 

L’azienda si accosta alle attività aeronautiche attraverso la gestione preliminare dell’intero processo che va dal riesame della documentazione all’esecuzione del lavoro.

 

Dall’esperienza maturata e dalla approfondita conoscenza dei dettagli scaturisce l’approccio all’attività di verniciatura, quale processo speciale, regolato da tempistiche e controlli predefiniti necessari all’ottenimento dell’eccellenza.

 

In una prima fase la documentazione tecnica assume un ruolo fondamentale in quanto consente di individuare ed eseguire le attività in conformità ai requisiti stabiliti dal cliente finale, attraverso l’applicazione di specifici cicli di lavorazione, frutto di numerosi test a cui i prodotti sono sottoposti in fase di progettazione e che rappresentano, quindi, le linee guida per l’elaborazione della documentazione interna.

 

In una seconda fase, quella applicativa, diventano preponderanti la formazione e l’abilità delle risorse, la pianificazione e la puntualità nei controlli, la capacità di prevenire e gestire gli imprevisti, che garantiscono la qualità del prodotto finale.

 

Particolare attenzione, inoltre, viene posta alla selezione dei materiali e delle attrezzature utilizzate; un nastro con particolari requisiti di adesione al supporto, infatti, può rendere meno evidenti infiltrazioni dei fumi di vernice nelle zone protette o al contrario l’utilizzo di una carta di mascheratura piuttosto che un’altra può inficiare il buon esito dell’intera attività.

 

La capacità di gestire il “processo”, nella fattispecie, la cultura, i valori, i comportamenti, il sistema organizzativo, le risorse umane, i prodotti, gli impianti e le attrezzature, rappresenta, quindi, il mezzo che consente all’azienda di ottenere i risultati attesi e la conseguente soddisfazione del cliente.